Gli splendidi spazi affrescati della Privata Traiani Domus, un complesso edilizio situato sotto Piazza del Tempio di Diana all'Aventino – forse una porzione della più ampia dimora privata di Traiano– e la cisterna delle Sette Sale che conteneva l'acqua per alimentare le terme dell'imperatore. 

Sono due luoghi inaccessibili della capitale, adesso svelati al grande pubblico.

In occasione della mostra "Traiano. Costruire l'impero, costruire l'Europa" ospitata ai Mercati di Traiano, a Roma, dal 29 novembre 2017 al 16 settembre 2018, Tullio Bernabei ha realizzato tre filmati che mostrano i risultati del lavoro condotto dagli speleologi dell'Associazione Roma Sotterranea, sotto la direzione della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

Guarda i filmati sui siti de Il Corriere della Sera, National Geographic e La Repubblica.